Menu

Rosé

Lo Champagne Rosé è diventato famoso all'inizio del XIX secolo, particolarmente apprezzato dagli Inglesi e dai Russi. Solitamente il Rosé si ottiene da un assemblaggio composto tra l'8% e il 20% di Vin Rouge (vino rosso), mentre per la parte restante si tratta di vino ottenuto dalla vinificazione in bianco. Altri Champagne Rosè si ottengono invece con il sistema del salasso (saignée), quindi per macerazione diretta del Pinot Noir oppure del Meunier.

1 / 1
Filtri
Risultati: 128
Ordina per
Produttore
Tutti i produttori
Cuvèe
Tutte le cuvèe
Dosaggio
Tutti i dosaggi
Filtri
Promozioni
Fino al -10%
Fino al -15%
Fino al -20%
Fino al -25%
Annata
1978
1979
1981
1982
1983
1985
1988
1989
1990
1991
1992
1995
1996
1998
1999
2000
2002
2003
2004
2005
2006
2007
2008
2009
2010
2011
2012
2013
Bio
Agricoltura Biologica
Agricoltura Biodinamica
Formato
Quart 0,20 L
Mezza Bottiglia 0,375 L
Bottiglia 0,75 L
Magnum 1,5 L
Jéroboam 3 L
Confezioni
Astuccio
Cofanetto Prestige
Cassa Legno
Edizione Limitata
Prezzo
€ 20 > € 40
€ 40 > € 80
€ 80 > € 150
> € 150
Ricerca avanzata
Categoria Produttore
Maison
Vigneron
Area di Produzione
Montagne de Reims
Vallée de la Marne
Côte des Blancs
Côte de Sézanne
Côte des Bars
A.O.C. Champagne
Classificazione Cru
Premier Cru
Grand Cru
Menzioni - Specifiche
Clos
Special Club
Lieux-Dits
Affinamento Prolungato
Rosé de Saignée
Senza Solfiti Aggiunti

Filtri

Risultati 1-21 di 128 (7 pagine)